Men’s Fashion Week A/I 2014-2015.

Buonasera a tutti. Mi scuso in anticipo per non avere più aggiornato il blog ma gli impegni mi hanno assorto fino al limite possibile ed immaginabile.

Un buon 2014 a tutti i lettori – anche se in ritardo! Fashiontears è tornato e a breve adotterò una nuova grafica per far fronte ad un po’ di cambiamento che diciamocelo, non fa mai male!

Cominciamo subito il primissimo post di quest’anno parlando della settimana moda milanese. Milano Moda Uomo, iniziata Sabato 11 Gennaio volge oggi al termine. Tante novità, anche se in parte sono rimasto un po’ deluso osservando i nuovi ‘Must’. Sabato abbiamo cominciato con Dolce&Gabbana che, come saprete già,  presenta le nuove collezioni al Metropol di Viale Piave. Uno spazio splendido, e ahimè non ancora varcato, dove il nero e il minimal vigono sovrani. Ad ogni modo, ad allietarci in questa nuova collezione a quanto pare ci hanno pensato i Re Normanni, che fondarono l’attuale Sicilia, che la maison ha saggiamente portato in passerella. I nuovi abiti di Dolce&Gabbana hanno una silhouette dalla linea aderente e la palette di colori va dal grigio al bordeaux, il marrone, il verde bottiglia, il nero e blu. Le stampe erano presenti a grandi quantità, ma quelle non fanno mai male e io le apprezzo tantissimo! Ovviamente non mancano borchie, pellicce e ricami. Uomo forte e virile, sempre caro ai due stilisti italiani.  Di seguito troverete alcune foto della nuova collezione Autunno – Inverno 2014-2015. 

461787287_10Small

461787291_10Small

Dolce-Gabbana-ful-M-F14-M-001_sffs

461787229_10Small

metropol

Metropol. 

anna dello russo

Anna Dello Russo, all’uscita, sfoggia un cappotto piede poule Dolce&Gabbana. 

olle a

Tra i vari ospiti presenti alla sfilata non ho potuto non notare Roberto Bolle. Gentilissimo, e come al solito, bellissimo.

Annunci

Milan Fashion Week Day 1: GUCCI – Blake Lively.

Ieri, Mercoledì 18 Settembre è ricominciata la Settimana della moda nella capitale meneghina che ci aveva lasciato con le proposte uomo per la Primavera / Estate 2014. Dopo la Vogue Fashion’s Night Out, svoltasi Mercoledì 17 e ‘adibita’ come serata inaugurale per la Fashion Week, ieri era la volta di Milano Moda Donna (Che ricordo durerà fino al 24 Settembre).

Cominciamo con GUCCI che per la Primavera / Estate 2014 ha portato sulle passerelle colori anni ’70 in netto contrasto con il nero. Lingerie punk, fiori in stile Art Nouveau. Retine in organza che creano un effetto vedo/non vedono donano ai look un aspetto seducente e sexy. 

Come ospite speciale c’era la Bellissima Blake Lively in un adorabile abito da cocktail giallo. Un trucco elegante e semplice allo stesso momento, bè, che dire? Le foto sicuramente non le rendono giustizia!

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

(Ph: Vittorio Zunino Celotto/Getty Images)

Immagine

Immagine

Follow me: Instagram: @mrvivier — Twitter: @mrvivier / @fashiontears

Paris Show Collection and H&M.

Un mix perfetto. Elegante, raffinato ma con quel tocco in più! Perfetta per la fashion week. 

In occasione della settimana della moda, che ricordo a Milano comincerà il 18 Settembre, H&M propone questi capi per coloro che volessero adottare uno stile chic e originale, ottimo per le passerelle e non solo. La collezione si chiama Paris Show Collection e, se avete già avuto modo di andare nel sito di H&M, o semplicemente nel negozio vicino a casa, noterete come soprabiti, le giacche e le decorazioni dorate siano il must di questa nuova collezione che io amo.

Ispirata alla Ville Lumiere, si possono trovare capi dai tagli maschili accostati a tessuti delicati quali pizzo prettamente femminili. Il richiamo allo stile Bohemien e al teatro parigino ottocentesco è azzeccatissimo! Altri pezzi forte della collezione sono i gilet ad effetto craquelé o le camicie merlettate con maniche ampie da abbinare con pantaloni con pinces frontali oppure con pantaloni skinny per ottenere un perfetto look parigino. I prezzi? Abbordabili e in piena linea con il pensiero di H&M! Qui di seguito vi lascio alcune foto della nuova collezione che quest’anno sfilerà nelle linee pret-à-porter nella Settimana della moda di Parigi. 

Immagine

 

00221910da6c12990d4a1c

image

HM-Paris-Show-Collection

DSC_9629

DSC_9715

B. Shooting.

Come promesso nel precedente post BRAND NEW SHOOTING. STAY TUNED! eccovi tutte le fotografie realizzate con la mia carissima amica, che ancora ringrazio, Giulia. Come vi avevo già anticipato nel post precedente queste fotografie prettamente estive sono state realizzate in una location ‘nuova’ per me – e non solo. Lo stabile anni ’50, privo di qualsiasi comfort, è stato il luogo ideale per realizzare fotografie naturali, semplici e che in qualche modo hanno voluto rievocare quelle estati in campagna tipicamente all’italiana con campi di grano turco, strade sterrate e casali bianchi in vecchio stile. Giulia per l’occorrenza ha indossato un abito nero a fiori, decisamente originale.

Che ne pensate delle fotografie? 

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

VFNO Milan 2013

17 Settembre 2013.

Data insolita per tutti quelli che l’attendevano circa una settimana prima, la Fashion Night di questa estate sarà una sorta di ‘‘serata inaugurale” per la Fashion Week che comincerà il giorno seguente.

La data della prossima Vogue Fashion’s Night Out nella capitale meneghina è stata confermata di recente e ovviamente, come terzo anno, io non potrò sicuramente mancare. Per chi non ne fosse a conoscenza, la VFNO, è la notte bianca dedita alla moda e ad eventi ad essa correlati quali la presentazioni di nuovi prodotti (come il profumo Body di Burberry nell’estate di due anni fa e tanti altri), djset all’interno delle maison più prestigiose che sapranno viziarvi con champagne e ottimi spuntini. Per la serata alcuni brand Made in Italy – e non solo – presenteranno prodotti Limited Edition. Direi che è una tappa d’obbligo per tutti quelli che vogliono assaporare il mondo della moda a 360 gradi.

Per maggiori informazioni consultate il sito di Vogue dove verranno pubblicati tutti gli eventi – che potrete trovare nel prossimo numero di Vogue Italia come piccolo allegato.

Roberto Cavalli & Etro Fashion Show S/S14.

Milano Moda Uomo è terminato. Quattro giorni intensi dove si sono susseguite oltre 70 sfilate tra maison e altre aziende che hanno fatto la new entry nella capitale menghina. In questo post scriverò una breve recensione delle sfilate che mi hanno maggiormente colpito con foto e video allegati. 

Cominciamo con Roberto Cavalli. Per la sfilata di Cavalli abbiamo visto la partecipazione di un ospite d’eccezione, la bellissima Elisabetta Canalis. I capi di Cavalli sono eleganti, degni di un vero gentleman e con un leggero alone di mistero. La presentazione della nuova collezione era suggestiva e la location ricercata risultava essere un’installazione particolare in perfetta simbiosi con i capi presentati. Uomo fiero, dal portamento sicuro stampe e fantasie si susseguivano lasciando senza parole la stampa e i buyers. La collezione presenta toni prevalentemente scuri – in linea con le altre maison – non mancano il bianco e il nero, il beige e il blu scuro. Camice ton sur ton e giacconi seguono le linee del corpo. Pelle nera, lana leggera, cotone.

Official website: http://www.robertocavalli.com/index_rc.plp#/home 

(Video bellissimo che consiglio a tutti di vedere)

Elisabetta Canalis in Roberto Cavalli and Roberto Cavalli (Large)-anteprima-600x893-921286

Immagine

Immagine

Immagine

 Passiamo ad Etro, che per l’uomo Primavera – Estate 2014 ha deciso di ispirarsi ai raffinati patchwork della tradizione messicana. Sofisticate pelli ricamate che rimandano all’arte della selleria. Non mancano i dettagli western. Corpi maschili esaltati dagli abiti e decisamente virili. Stampe che rimandano all’Art Naif, spalloni imbottiti. I colori predominanti spaziano dall’arancione con varie tonalità e ovviamente il classico bianco e nero. 

Official website: http://live.etro.com/

Immagine

Immagine

 (Seguiranno aggiornamenti su altre maison a breve, stay tuned guys!)